La sfida delle organizzazioni è introdurre sistemi e strumenti in grado di promuovere la fiducia a tutti i livelli e creare le giuste condizioni di lavora che possano elevarla, anche abilitando lo Smart Working.
Una persona che percepisce una crescente fiducia da parte dell’azienda è più portata a migliorare le proprie prestazioni e garantire, conseguentemente, maggior produttività. Simona

Di cosa mi occupo?

In base alle specifiche esigenze del cliente, formulo un percorso completo che si articola in step ed è modulabile.

Di seguito i passaggi previsti:

  1. Workshop rivolti ai Manager sulla gestione delle emozioni e sulle fondamenta dello Smart Working
  2. Workshop rivolti ai Collaboratori sulla gestione delle emozioni e sulle modalità operative legate alla gestione di spazi e tempo
  3. Incontri one to one da remoto per i Manager: della durata di 1 ora e mezza l’uno, sono guidati da una Trainer dedicata e da una Smart Working Specialist al fine di approfondire le tematiche trattate nel workshop
  4. Call da remoto (Skype o telefono) per i Collaboratori: della durata di 1 ora e mezza, si tratta di un incontro di approfondimento con la Smart Working Specialist
  5. Follow-up per i singoli gruppi a distanza di 1/3mesi da definire in base alle esigenze del cliente

Quali sono gli obiettivi?

 
R

Dar valore alle persone

>

mIGLIORARE LA PRODUTTIVITà

AGEVOLARE LA FASE DI CAMBIAMENTO

FACILITARE LE DINAMICHE EMOTIVE

w

Rendere più fluida la comunicazione interna

Generare un nuovo mindset

accompagnare i processi

Apprendere nuove modalità di lavoro

}

Aiutare ad ottimizzare il tempo