Mi presento…

Sono Simona Manna nata a Roma il 28.07.69. Sono stata sposata per quasi 20 anni e dal matrimonio è nato mio figlio Edoardo, oggi quasi diciottenne.

Con lui condivido la passione calcistica per la Roma e una passione per la pallanuoto, sport che pratica dal 2012 con entusiasmo, oltre che una grande complicità che ci lega fortemente nonostante la dirompente e talvolta destabilizzante adolescenza.

Presso l’università la Sapienza di Roma Ho conseguito la laurea con lode in giurisprudenza poi ho lavorato per dieci anni presso la Consap spa occupandomi prima di dismissioni del patrimonio immobiliare e poi di Organismo di indennizzo in ambito assicurativo internazionale.

Di recente ho vissuto una importante (per me) storia d’amore che poi si è rivelata essere solo una menzogna e da qui, dal dolore e tanto altro, ho preso in mano la mia vita per ricominciare e rinascere. Ho frequentato, presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma, proposto dall’Istituto di studi superiori sulla donna, il corso di perfezionamento di Self Management e Self Branding  dove mi sono avvicinata e appassionata al Professional Organizer, una nuova realtà professionale che si occupa di educare all’organizzazione, aiutare i clienti a trovare equilibrio, restituire ordine e massimizzare le proprie risorse.

Quando ho conosciuto questa realtà devo dire mi sono profondamente emozionata poiché “l’organizzazione” è sempre stato un mio know hot naturale. Sono attualmente una associata junior di APOI – Associazione Professional Organizers Italiae mi voglio dedicare allo svolgimento e allo sviluppo di questa professione sia in ambito personale ma soprattutto come supporto alle aziende, ambito che più mi è consono.

Amo viaggiare, conoscere nuove realtà e nuove culture poiché ho insita in me una grande curiosità, requisito che, insieme alla forte ironia che mi accompagna, mi ha permesso di trovare il coraggio le energie e la determinazione per essere oggi qui per condividere le mie esperienze e il mio nuovo profilo professionale in questo blog che è un mio progetto importante, punto di arrivo e di partenza di tante iniziative che mano a mano svelerò.

Da un po’ di tempo, sempre nell’ottica del raggiungimento del benessere della persona, mi dedico ad un allenamento funzionale, allenamento che consiste in esercizi che rispecchiano quasi totalmente i movimenti naturali del corpo e che agiscono sulla profondità della muscolatura. Insieme a questo allenamento, con la mia Personal trainer, abbiamo affiancato un lavoro approfondito di respirazione diaframmatica ottenendo così benefici sia a livello muscolare ma soprattutto ho imparato a gestire lo stress, avvicinandomi così ai principi base della meditazione. Lo sport infatti aiuta prima la mente e poi il corpo, riuscire a superare i propri limiti fisici aiuta a superare con più incisività quelli della vita quotidiana, ecco il grande significato del celebre brocardo latino “mens sana in corpore sano”.

Quest’anno ho iniziato un corso di teatro, esperienza che avevo sempre desiderato fare e che anch’essa rientra nel principio di equilibrio e benessere psicofisico che é parte importante della mia formazione professionale. Ho sempre avuto una gran passione per la cucina e per l’arte del ricevere frequentando nel tempo sia corsi di cucina che corsi di avvicinamento al vino, ritenendo che anche grazie a queste passioni potessi coltivare meglio il piacere di “stare insieme” e le relazioni interpersonali. Infine amo scrivere (beh ovviamente), scrivere della mia vita, del mio lavoro e della vita quotidiana passando da argomenti leggeri a quelli più impegnativi senza avere la pretesa di conoscere le “verità assolute”, ma nella speranza di parlarne per riflettere, ragionare insieme e magari costruire un pezzo di vita migliore….

Per leggere qualcosina basta partire da qui!

E poi….e poi, i miei progetti non finiscono qui!