“Non è vero che abbiamo poco tempo la verità è che ne perdiamo molto”. La gestione del tempo non è un problema solo di oggi, ma in questi tempi, grazie alla figura del Professional Organizer, si possono conoscere strumenti adatti e personalizzati per essere “centrati” sul qui e ora, base della realizzazione di ogni progetto. Per nostra natura spesso non riusciamo a renderci conto del passare del tempo. I momenti in cui siamo poco produttivi vengono automaticamente riempiti dalla nostra mente. Questo procedimento non ci permette di avere una panoramica realistica sulla suddivisione che mettiamo in atto normalmente del nostro tempo. Come possiamo superare questa problematica? 

 Numerosi autori hanno trattato l’argomento, in epoca classica, in epoca contemporanea e moderna. Ognuno di loro ha affrontato il tema da un punto di vista specifico e unico. La gestione del tempo non è un problema solo di oggi, ma il tema è fortemente attuale e moltissimi professionisti e realtà aziendali. Queste hanno quotidianamente bisogno di una guida per destreggiarsi in questo ambito. Da una corretta gestione del tempo discende la possibilità di raggiungere il proprio benessere ed il cosiddetto Work Life Balance, ovvero l’equilibrio tra vita privata e lavoro.  Affidarsi ad un professionista è l’unica soluzione per imparare i metodi più efficaci per utilizzare la risorsa tempo nel modo migliore.

 

Per scoprire altri articoli clicca qui.

Seguimi sui social!